La posizione corrente:Home > Libri

Presentato“Sichuan” di Alessandro Gobbicchi

2016年05月24日 18:40 fonte:  autore: Daniela Baranello


Un racconto-denuncia dei danni provocati dall'inquinamento industriale nelle campagne cinesi attraverso gli occhi di un italiano che lavora in Cina e di una ragazza di origine mongola.

 

Oggi alle 18, la biblioteca romana Nelson Mandela ospiterà la presentazione del libro Sichuan (La Caravella Editrice, 2016, 346 pp, 15 euro), in occasione della rassegna Maggio dei Libri. All'incontro parteciperà anche l'autore, Alessandro Gobbicchi, il quale ha già pubblicato La Cina e la questione ambientale (2012), ha insegnato sociologia presso le Università di Pisa, Urbino e Roma Tre e ha svolto ricerca all'estero, nelle università di Yale e Oxford.

Protagonista del romanzo è Fabio, un giovane italiano con un duro passato alle spalle e una passione per l'ambiente, che si sposta in Cina per motivi di lavoro e conosce una ragazza di origine mongola dal nome Li Liang, dotata del suo stesso amore per la natura e di un forte senso di giustizia. I due, nell'apparente tranquillità del villaggio di Lanzhong, in Sichuan, si trovano a dover affrontare la questione dell'inquinamento ambientale provocato dalle industrie chimiche sulle campagne cinesi e dei conseguenti danni causati alle famiglie contadine che vi abitano.