La posizione corrente:Home > Moda

D&G a Hong Kong con Alta Moda e Alta Sartoria

2016年12月07日 21:43 fonte:  autore: Marta Cardellini
Foto da D&G Instagram


Un omaggio alla Cina, così Stefano Gabbana e Domenico Dolce hanno portato in passerella 105 creazioni uniche in un mix di Oriente e Italia.

 

È stato un evento da non perdere per i fashion addicted di tutto il mondo la prima sfilata estera di Dolce e Gabbana con Alta Moda e Alta Sartoria. L’evento An italian tribute to the Oriental culture” si è svolto a Hong Kong nella cornice dell’esclusivo Hotel Peninsula, addobbato per la passerella con 34mila rose e alcune riproduzioni delle principali opere pittoriche del Cinquecento italiano.

Un grande sogno creativo, hanno dichiarato i due stilisti alla stampa, pensato per una clientela selezionata di 240 ammiratori cinesi, in grado di interpretare liberamente i 105 pezzi unici presentati durante la sfilata. La sartoria italiana è stata la protagonista della sfilata sulle note del maestro Pavarotti, in un mix di tessuti dai sapori orientali e italiani come sete e damaschi, broccati, frange e cristalli, il tutto nell’iconica atmosfera romantica italiana di Dolce e Gabbana. Il futuro è orientale, hanno sottolineato gli stilisti. Tutti i modelli e le modelle scelti non a caso erano di origine cinese, figure che ben si allineano con l’alta sartoria.

Il noto brand di moda ha voluto con questa sfilata regalare un tributo a questa parte di Cina, un mercato che nonostante la recente crisi ha continuato a crescere, con numeri che hanno registrato l’1% in più nell’anno 2015/2016. Previste per il 2017 invece cinque nuove aperture di boutique del brand nella Cina continentale.