La posizione corrente:Home > Notizie

A Shenzhen divieto per i ciclisti trasgressori

2017年07月13日 18:29 fonte:  autore: Marta Cardellini
foto: da Ecns

 

Da quando le biciclette condivise hanno fatto il loro ingresso in strada sono aumentate le infrazioni, fra chi non rispetta la propria corsia e chi passeggia tranquillamente insieme alle auto. Così Shenzhen ha ideato un sistema che, forse, potrebbe far cambiare le cose.

  

Dopo aver scovato in soli 10 giorni 1700 ciclisti, tutti appartenenti alla classe delle biciclette condivise, a infrangere le regole della strada, la città di Shenzhen ha ideato una nuova multa.

La polizia stradale ha chiesto alle aziende interessate, Mobike e Ofo, di vietare ai trasgressori l’utilizzo delle biciclette per una settimana come punizioneLa maggior parte dei casi, hanno fatto sapere le autorità, si è verificata durante le ore di punta del mattino e della sera e ad essere più “incivili” sono stati i ciclisti maschi, oltre il 71%.

Shenzhen è la prima città in Cina a fornire una pena del genere, sarà di aiuto a incanalare il traffico nella direzione giusta?