La posizione corrente:Home > Notizie

“Il nostro canto” e il regista Qin Xiaoyu a Roma

2017年11月08日 22:03 fonte:  autore: redazione


L’11 novembre alle ore 21 appuntamento al cinema Trevi a Roma per seguire le vicende dei protagonisti di “Il nostro canto” alla presenza del regista Qin Xiaoyu, che interverrà nel corso della serata per raccontare come è nato il documentario.

 

Sabato 11 novembre, seconda giornata del festival di documentari cinesi “Luci dalla Cina” a Roma, sarà proiettato alle 21 al cinema Trevi il documentario “Il nostro canto” (titolo internazionale “The verse of us”), e ci sarà il regista e autore Qin Xiaoyu a raccontare come è nato questo interessantissimo e commovente film sui poeti-operai. Dalle fabbriche di vestiti alla catena di montaggio della Apple, alla profondità delle miniere, “Il nostro canto” segue le vicende di 5 lavoratori cinesi che trovano nella poesia la forza per sostenere il peso delle loro difficili esistenze. Con le loro composizioni, ricche di dignità e amore, riescono a infrangere il muro del silenzio e a raccontare le storie, le emozioni, le speranze e la disperazione dei milioni e milioni di lavoratori che ogni giorno lottano per trovare il loro posto nella società.

Qin Xiaoyu, regista, autore e poeta egli stesso, sarà anche lunedì 13 alle ore 11 al Dipartimento di Studi orientali (Circonvallazione Tiburtina, 4 – aula 107) dove in collaborazione con l’Istituto Confucio di Roma si terrà una proiezione seguita da tavola rotonda.

“Luci dalla Cina” a Roma è organizzato da ID-Cultura editoriale e comunicazione. Info: www.idcultura.it