La posizione corrente:Home > Notizie

Parchi a tema, la Cina sarà il mercato leader nel 2020

2017年11月20日 21:56 fonte:  autore: Marta Cardellini


La Cina è destinata a superare gli Stati Uniti e il Giappone in fatto di parchi a tema, secondo le stime entro qualche anno avrà numeri e presenze record.

 

Il mercato dei parchi a tema in Cina è destinato a diventare il più grande del mondo entro il 2020, superando quello degli Stati Uniti e del Giappone, secondo le stime della società di consulenza Euromonitor International.

Le vendite al dettaglio, nei parchi a tema cinesi, raggiungeranno i 12 miliardi di yuan (1,5 miliardi di euro), con il numero medio giornaliero di clienti che supererà i 330 milioni.

La Cina nel 2016 ha attirato nei parchi a tema circa 200 milioni di turisti, prendendo il 2º posto a livello mondiale, con un’industria specifica che si sta facendo strada sempre di più. Dei 20 parchi a tema in Asia che hanno attirato il maggior numero di turisti, 13 sono in Cina, secondo un rapporto della Themed Entertainment Association (TEA). Tuttavia alcuni problemi intralciano il pieno sviluppo del settore sul mercato. Fra i principali ci sono mancanza di una progettazione e di una pianificazione generale, la poca integrazione con la cultura cinese e le difficoltà di finanziamento.