La posizione corrente:Home > Appuntamenti

Il 31 gennaio arriva la superluna blu

2018年01月23日 21:51 fonte:  autore: Marta Cardellini


Non accadeva dal 1866 di vedere una luna così speciale. La prossima sarà nel 2028, visibile anche dall’Italia, e poi nel 2037.

 

Una rara eclissi lunare totale si verificherà nella notte del 31 gennaio quando la luna sarà sia “super” che “blu”. Purtroppo per l’Italia il fenomeno sarà visibile solo nelle zone dell’Asia, Russia, Australia, Nuova Zelanda, Nord America, Alaska e Hawaii.

L'eclissi lunare è speciale perché si creerà una convergenza di più eventi lunari che si verificano contemporaneamente. Questa superluna, termine con cui si definisce una luna piena al perigeo, è la terza delle superlune in successione ( il 3 dicembre, il 2 gennaio e il 31 gennaio) ed è la seconda luna piena in un mese di calendario (la prima è stata quella di Capodanno), fatto quest’ultimo che le conferisce il nome di “luna blu”. La luna piena apparirà rossastra ad occhio nudo.

Secondo quanto riferito da Hu Fanghao responsabile presso il Purple Mountain Observatory della Chinese Academy of Sciences, se i cieli sono chiari le persone in tutta la Cina potranno ammirare lo speciale evento.

Gli osservatori sono già pronti per osservare l'eclisse speciale, che inizierà alle 20:51 ora di Pechino e durerà un’ora e 16 minuti.