La posizione corrente:Home > Moda

Più di 300 bellezze al Concorso di qipao a Fuzhou

2018年01月24日 19:01 fonte:China News Service  autore: Liu Pai
Foto: CNS/Liu Kegeng


Più di 300 modelle in abiti cheongsam in passerella per mostrare la quintessenza della cultura e dell’eleganza cinese.

 

«Donne dalle forme generose, eleganti abiti cheongsam, motivi floreali…», più di 300 le modelle che hanno partecipato al quarto Concorso di cheongsam cinese, tenutosi a Fuzhou il mese scorso, nell'ambito del Fuzhou Body Aesthetics Fashion Festival. Oltre all'abituale cerimonia di premiazione, durante la sfilata di moda in 4VS sono stati presentati centinaia di nuovi modelli di meravigliosi abiti tradizionali e differenti stili di cheongsam, che mostrano la quintessenza della cultura cinese. L’evento ha attirato nella città molti appassionati da tutto il Paese.

All’inizio dell’evento, Ke Jianhua ha scattato una foto in cheongsam per i suoi fan. Ha affermato che il qipao è un abito fatto su misura per le donne, al quale lei si è avvicinata da uno o due anni, ma che ritiene di non conoscere ancora a dovere, quindi sta studiando costantemente. Ciò che mostra il qipao è la bellezza interiore ed esteriore della donna; la sola bellezza esteriore non è, però, in grado di rivelare la grazia e la dignità dell'abito, solo migliorando simultaneamente i due aspetti interiore ed esteriore viene fuori la sua bellezza.

La designer estetica taiwanese anni '90 An Ping, formatasi a Fuzhou, nell’intervista ha dichiarato che all’estero inizialmente il cheongsam non era molto conosciuto, non si aveva idea di cosa fosse. Negli ultimi dieci anni, grazie allo sviluppo dell’industria cinematografica cinese, le star del cinema lo hanno portato sulla scena internazionale e quindi, sempre più persone sono venute a conoscenza del tradizionale abito femminile cinese. An Ping ha asserito che, prima dello sviluppo dell’Associazione Qipao cinese, molti stilisti hanno potuto integrare in passerella tradizione e innovazione, realizzando qipao più in linea con le tendenze della moda femminile del momento. Alla Design Week di Shanghai, ogni anno, appaiono brand di fashion designer che propongono questo tipo di abiti. I cinesi, in patria e all'estero, promuovono il qipao attraverso attività nelle varie Chinatown e con alcune camere di commercio.

In questa occasione, l’evento è stato diretto dal famoso fashion director Qiu Bing e sponsorizzato dalla Federazione del Fujian dell'Associazione Qipao cinese. Il presidente dell’associazione, Chen Jingxuan, ha detto che il concorso di abiti cheongsam ha lo scopo di promuovere e tramandare la cultura dell’abbigliamento femminile tradizionale, in modo da rappresentare «un simbolo in cammino», come manifestazione della bellezza della Cina. In futuro, l’Associazione continuerà a dedicarsi alla cultura dell'abbigliamento tradizionale cinese e agli scambi con gli altri popoli, per far sì che la cultura del cheongsam valichi i confini nazionali e si diffonda nel mondo.

 

Traduzione di Denjse Trapani