La posizione corrente:Home > Spettacoli

Arriva il documentario “Ai piedi dei monti Tianshan”

2018年07月03日 01:17 fonte:  autore: Marta Cardellini

 

Uno straordinario viaggio nella bellezza naturale e umana dello Xinjiang, attraverso le storie di molti personaggi diversi fra loro

 

«Per il mondo esterno, osservare e interpretare la Cina dal punto di vista della nazionalità e della cultura è uno dei modi migliori per entrare nelle montagne Tianshan», ha spiegato il documentarista Zhu Yong durante la presentazione di “Ai piedi dei monti Tianshan”.

Trasmesso dalla CCTV, l’ente televisivo cinese, il documentario si compone di 5 episodi girati nell’arco di tre anni e racconta la storia di 22 persone della regione dello Xinjiang.

«Non è una raccolta di cartoline sceniche, ma la descrizione della cultura moderna e della convivenza armoniosa multietnica dello Xinjiang. Attraverso la vita della gente comune si riesce a cogliere l'armonia e la comprensione fra uomo e natura, le tradizioni e la ricerca dei sogni dei gruppi etnici della regione cinese», ha proseguito Zhu.

Le storie di molti personaggi, di diverse nazionalità e diverse occupazioni, ritraggono l’immagine di tutti i gruppi etnici dello Xinjiang in un contesto di intreccio e di fusione, nel processo di transizione dalla tradizione alla modernità.